A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined property: Mmenu::$level

Filename: mmenu/mmenu.php

Line Number: 144

dr. Francesca Berton – Studio Dentistico - Endodonzia e conservativa

Endodonzia e conservativa

Le cure sono la prima risposta all’urgenza, al dolore. Spesso il primo contatto con un nuovo paziente è proprio in seguito ad una telefonata di richiesta di appuntamento per la risoluzione di una situazione dolorosa.

Tra le cure principali consideriamo:
- odontoiatria conservativa: è la cura dei denti cariati. Consiste nella sostituzione dello smalto danneggiato e nel ripristino di forma e funzione originari del dente. Si chiama conservativa proprio perché ha come obiettivo la conservazione dei denti che, se non venissero curati, verrebbero distrutti dalla carie.
Le tecniche, le metodologie e i materiali che vengono utilizzati per sostituire la parte cariata del dente tengono conto anche dell’estetica della ricostruzione.
La modalità di intervento dipende soprattutto dalla quantità di dente sano residuo che ci fa propendere per una ricostruzione diretta in composito o per il posizionamento di intarsi in ceramica o composito costruiti in laboratorio. La profondità della carie può arrivare, a volte, ad interessare la polpa del dente e le terminazioni nervose in essa contenute. In questo caso rientriamo nella categoria dell’endodonzia.
- endodonzia: è, per l’appunto, la cura dell’endodonto, ovvero la polpa del dente.
Nel caso in cui la carie dovesse raggiungere la polpa è necessario devitalizzare il dente, ovvero svuotarne i canali, disinfettarli e sigillarli.